Qui ti amo

Comments 2 Standard

Negli oscuri pini si districa il vento.

Brilla la luna sulle acque erranti.

Trascorrono giorni uguali che s’inseguono.

La nebbia si scioglie in figure danzanti.

Un gabbiano d’argento si stacca dal tramonto.

A volte una vela. Alte, alte stelle.

O la croce nera di una nave.

Solo.

A volte albeggio, ed è umida persino la mia anima.

Suona, risuona il mare lontano.

Questo è un porto.

Qui ti amo.

Neruda

Annunci

Sofia

Leave a comment Standard

Amore per la cultura.

Buona Pasqua

Comments 4 Standard

Buona Pasqua a tutti.

A chi è felice e a chi non lo è.

A chi è in guerra e a chi è nel suo letto.

A chi subisce violenze e a chi dorme sogni tranquilli

A chi piange e a chi non ha più lacrime per farlo

A chi è solo e abbandonato e a chi è pieno di amici

Ogni persona è uomo e come tale merita rispetto. Questo voglio ricordarmi questa Pasqua: il rispetto verso il prossimo cambierà il mondo

Petra