Persona migliore

Ciao a tutti, oggi mi sento completamente a pezzi. Mi sembra di essere continuamente una persona oscena, insensibile e cattiva. Oggi continuo ad avere questo maledetto pensiero che mi sta impedendo di studiare con calma e concentrarmi. Sono così triste. Mi sento davvero male. Non saprei neanche di che cosa ho bisogno. Forse di sentirmi … Leggi tutto Persona migliore

Mancanza

Papà mi manchi. Mi manca una guida. Mi manca una protezione. Mi manca svegliarmi e trovarti sorridente che affronti le difficoltà con coraggio. Mi manca il coraggio di dirti tutte queste cose. Mi manca sentirmi voluta bene da te. Mi manca volermi un pochino bene. Invece sempre a rincorrere ideali che non esistono. Solo per … Leggi tutto Mancanza

Lettera al Padre

Caro Padre, Non ti ho mai chiesto di essere perfetto. Avevo solamente bisogno di te nei momenti di difficoltà, ma non come ruolo ma come papà. Avevo solamente bisogno di quell'abbraccio quando arrivavi a casa dal lavoro. Avevo solamente bisogno di sentirmi sempre apprezzata e bella ai tuoi occhi e non a dover rincorrere anche … Leggi tutto Lettera al Padre

Paura

Scusa se non sono venuta al tuo funerale. Anche se ci conoscevamo da poco, sono scappata. Avevo paura di vedere la morte così da vicino. Scusa Zio Orly. Spero che tu sia sereno e felice adesso. Te lo meriti.

Dubbi

Ma perché? Perché ci dobbiamo complicare la vita è ciclicamente ci vengono gli stessi pensieri? Vi prego spiegatemi il perché. Mi cervello, ma niente non trovo risposta. Più vado avanti più vengono fuori insicurezze. Ma perché? Perché voglio sapere io. Pensate che il cinismo aiuti? O almeno ti dà un senso di illusione. Non capisco. … Leggi tutto Dubbi

Realtà 

Buonasera, strana la vita oggi. Esci da lavoro. Prendi l'autobus per andare a casa. Ma sento una lotta costante. Bene male. Le due forze che governano il mondo. Amore e morte. Sbaglio certamente, lasciandomi schiacciare come una formica da questi stupidi pensieri. Sono solo pensiero. Non esistono. Eppure perché ci condizionano così tanto? Per quanto … Leggi tutto Realtà 

Una poesia per te

Oggi ti ho visto in metropolitana, così triste, così indifesa. Sembravi una donna eppure eri solo una bambina. Tra falsi sorrisi i nostri occhi si sono incrociati. Un istante e ti ho capita. Ti ho ascoltata in silenzio. La tua disperazione mi è entrata dentro, il tuo grido d'aiuto mi ha toccato. I "tuoi" padroni … Leggi tutto Una poesia per te