Persona migliore

Comments 12 Standard

Ciao a tutti, oggi mi sento completamente a pezzi. Mi sembra di essere continuamente una persona oscena, insensibile e cattiva. Oggi continuo ad avere questo maledetto pensiero che mi sta impedendo di studiare con calma e concentrarmi. Sono così triste. Mi sento davvero male. Non saprei neanche di che cosa ho bisogno. Forse di sentirmi utile, una persona migliore. Delle volte vorrei alzarmi la mattina e scegliere la vita che voglio in base ai miei umori. Eppure non è così, quindi mi ritrovo così adesso e non sò proprio cosa fare, come farlo. Dove andare. Sono estremamente confusa, non sò proprio più che cosa fare.. Aiutatemi

Annunci

Che tristezza infinita

Leave a comment Standard

Che tristezza infinita l’odio e la rabbia.

Che tristezza trovare famiglie che litigano per sciocchezze senza rendersi conto che il dono più grande è stare insieme.

Che tristezza tornare a casa e dover cenare sempre soli perché non hai nessuno al mondo.

Che tristezza dover sempre essere nervosi e litigare.

Che tristezza non trovare qualcuno con cui potersi sfogare così come stai, così come sei, così come viene. Solo tristezza pervade l’anima e la mente. Tanto nessuno leggerà queste poche parole, perché la tristezza pervade la loro anima.

Mancanza

Comments 8 Standard

39b6ebfb0b99d376db6ed6e19fdb74bd

Papà mi manchi.

Mi manca una guida.

Mi manca una protezione.

Mi manca svegliarmi e trovarti sorridente che affronti le difficoltà con coraggio.

Mi manca il coraggio di dirti tutte queste cose.

Mi manca sentirmi voluta bene da te.

Mi manca volermi un pochino bene. Invece sempre a rincorrere ideali che non esistono. Solo per sentirmi voluta bene da te.

Papà mi mancano le carezze per incoraggiarmi.

Mi mancano i sorrisi che mi sostenevano.

Papà. Mi manca un eroe da seguire.

Lettera al Padre

Comments 5 Standard

la-mano-dell-uomo-che-tiene-la-mano-di-un-bambino-36788921

Caro Padre,

Non ti ho mai chiesto di essere perfetto.

Avevo solamente bisogno di te nei momenti di difficoltà, ma non come ruolo ma come papà.

Avevo solamente bisogno di quell’abbraccio quando arrivavi a casa dal lavoro.

Avevo solamente bisogno di sentirmi sempre apprezzata e bella ai tuoi occhi e non a dover rincorrere anche faticosamente un ideale di come mi volevi tu.

Avevo solamente bisogno di un tuo sorriso e una rassicurazione quando stavo male anche fisicamente.

Avevo solamente bisogno di sentirmi protetta e non immersa nel ruolo di figlia.

Avevo solamente bisogno di sentirmi fragile

Avevo solamente bisogno di sentirmi me stessa.

Avevo solamente bisogno di un esempio, un eroe da ammirare.

Nonostante tutte le tue fragilità ed imperfezioni l’ho sempre fatto, ti ho sempre giustificato. Ho giustificato la tua ira improvvisa, i tuoi malumori,i tuoi tradimenti,le tue critiche e le tue debolezze.

Padre, avevo solamente bisogno di un papà e non di un’autorità.

Tua Figlia.

 

Paura

Leave a comment Standard

Scusa se non sono venuta al tuo funerale.

Anche se ci conoscevamo da poco, sono scappata.

Avevo paura di vedere la morte così da vicino.

Scusa Zio Orly.

Spero che tu sia sereno e felice adesso. Te lo meriti.